9 gennaio 1991, andava in onda la serie tv che cambiò la serialità televisiva: I segreti di Twin Peaks

Sono passati esattamente 30 anni, da quella sera del 9 gennaio 1991, in cui venne trasmesso in prima serata su Canale 5, il serial televisivo che cambiò il mondo delle serie tv, per sempre. Sto parlando di “I segreti di Twin Peaks“, serie che in America aveva tenuto incollati alla tv milioni di telespettatori e si accingeva a fare lo stesso in Italia. La martellante pubblicità, che andava in onda già da mesi, con il quesito che per molto tempo ci ha accompagnato, “chi ha ucciso Laura Palmer?”, aveva creato un’aspettativa mai vista intorno ad altre serie. La serie per lungo tempo ha mantenuto le premesse, per poi far scendere l’interesse del pubblico. In occasione dell’anniversario della serie, vi ripropongo una mia recensione, scritta esattamente 10 anni fa per il sito TelefilmCentral. Da allora alcune cose sono cambiate, come il fatto, che esattamente 25 anni dopo, Lynch ha deciso di regalarci una surreale, pazzesca, delirante, 3° stagione, che sto ancora cercando di decifrare (magari tra qualche anno potrei fare una recensione anche di quella stagione); ma una cosa a distanza di 10 anni dalla recensione, e di 30 dalla messa in onda, non è cambiata: il mio amore per questa serie, che è stata il mio primo vero amore e trip seriale. Da lì, il modo di approcciarmi e di vedere le serie tv è inevitabilmente cambiato. Perché la tv era cambiata.

Il link alla recensione:

Benvenuti a Twin Peaks

Published in: on 09/01/2021 at 19:49  Lascia un commento