6 gennaio:il corteo dell’Epifania

Come ogni anno si terrà domani a Roma il tradizionale corte per l’Epifania,che va a chiudere le festività natalizia di quest’anno.

Arriveranno da Pomezia e dall’hinterland Pontino i Re Magi di VIVA LA BEFANA 2012;infatti Pomezia e l’hinterland Pontino saranno i protagonisti del tradizionale corteo storico Folcloristico “VIVA LA BEFANA – per riaffermare e tramandare i valori dell’Epifania” che il 6 Gennaio 2012, alle ore 10,45, come ormai tradizione da 27 anni, sfilerà a Roma, in Via della Conciliazione, per raggiungere Piazza San Pietro.
I Re Magi, accompagnati da centinaia di famiglie ponetine e dal Sindaco, dopo l’Angelus recheranno i tradizionali, simbolici doni alla Casa Pontificia. Oltre mille figuranti in costumi d’epoca, rappresenteranno storia, cultura, tradizioni e prodotti del Territorio, come il più bel dono a tutte le famiglie del mondo nel giorno dell’Epifania.

6-1-2012
Ed ecco a voi le foto del corteo che si  tenuto oggi in una cornice di gente tra romani e turisti su Via della Conciliazione.In apertura un presepe artistico itinerante e il bel presepe di P.za San Pietro,a seguire tutti i figuranti del corteo e delle associazioni storiche e folcloristiche di pomezia e del litorale pontino.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Published in: on 05/01/2012 at 10:16  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://angolinodichiara.wordpress.com/2012/01/05/6-gennaioil-corteo-dellepifania/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: