Galleria Nazionale di arte antica a Palazzo Corsini-settimana della cultura

In occasione della Settimana della cultura,iniziata oggi e che si protrarrà fino al 17 aprile,ho visitato la Galleria Corsini che si trova in via della Lungara.Il palazzo, cinquecentesco,nato come palazzo Riario(1511-18),divenne poi residenza della Regina Cristina di Svezia dal 1659-89,dove vi portò l’Accademia delle scienze già fondata a Stoccolma e dove fondò il primo nucleo di quella che poi divenne l’ArcadiaNel 1736 l’edificio e il giardino furono acquistati dal cardinale  fiorentino Neri Maria Corsini.nipote di Papa Clemente XII, che affidò i lavori di ristrutturazione del palazzo al conterraneo Ferdinando Fuga, che per il Papa stava già lavorando al Palazzo del Quirinale e al Palazzo della Consulta. Fuga trasformò la piccola villa suburbana dei Riario in una vera e propria reggia, raddoppiando l’estensione della facciata.

Oggi all’interno del palazzo sono collocate la Galleria Corsini (opere di Beato Angelico, Jacopo Bassano, Caravaggio, Rubens, Jusepe de Ribera ecc.) e la sede dell’Accademia dei Lincei con la relativa Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana. Nel giardino ha sede l’Orto botanico di Roma.

La collezione dei dipinti della Galleria in particolare del periodo compreso fra XIV e XVIII secolo, nasce dalla donazione allo stato della collezione privata del cardinale Neri Maria Corsini, raccolta nel Settecento. Conserva opere di Beato Angelico, Rubens, Murillo, Luca Giordano.

 Questa collezione si è formata  nel corso del seicento con il cardinale Neri Corsini, a cui si aggiunsero materiali provenienti dal ramo della famiglia che si era stabilito precedentemente a Roma, acquisiti diretti del papa Clemente XII quando era ancora cardinale, e dal nipote, insieme ai numerosi doni che la famiglia ricevette in seguito alla preminente posizione sociale acquisita col nuovo status. Nel 1883 il palazzo fu venduto allo stato e le collezioni donate allo stesso. Solo recentemente è stato possibile ricostruire la Galleria Corsini come entità autonoma, riunendo gran parte dei materiali originali nella sua sede storica. La Galleria presenta dipinti dal XIV al XVIII secolo, con prevalenza di autori sei settecenteschi, sculture antiche e moderne (queste ultime per lo più provenienti dalla collezione Torlonia), bronzetti e mobili del settecento. Ben rappresentate sono le scuole romana, napoletana e bolognese soprattutto del seicento, con nuclei importanti di bamboccianti e paesaggisti.

Oltre alla vasta collezione di quadri è da segnalare l’Alcova della Regina Cristina Di Svezia unico ambiente del percorso museale che tuttora conserva gli affreschi tardo-cinquecenteschi a grottesche con le Storie di Mosè e Salomone.

Nella Galleria presente in questo periodo la mostra:Abiti e ventagli del 700 e si potranno ammirare   sontuosi abiti femminili in broccato tessuto d’argento, in “gros de Tours” bianco e rosa di manifattura siciliana, rifiniti da cascate di merletti ai polsi e sul seno. E ancora le magnifiche marsine maschili in velluto di seta dei più vividi colori (dal rosa geranio all’albicocca,) che fanno pensare ai “grands turiste” di mezza Europa di passaggio a Roma.Agli abiti sono stati accostati diversi ventagli settecenteschi, conservati a Palazzo Venezia, che replicano in piccolo le scene pastorali della “pittura galante” francese della metà del secolo. In maggioranza rientrano nella foggia dei cosiddetti “ventagli da fidanzamento” che sul verso raffigurano scene amorose o mitologiche e sul retro, la coppia idealizzata dei due promessi fidanzati.

Annunci
Published in: on 09/04/2011 at 20:33  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://angolinodichiara.wordpress.com/2011/04/09/galleria-nazionale-di-arte-antica-a-palazzo-corsini/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: