Shanna-l’angolo del romance

Londra. Carcere di Newgate, 1749. Per sfuggire all’ordine dal padre di contrarre nozze prima di una certa età altrimenti avrebbe scelto lui lo sposo, la bellissima Shanna Trahern stringe con l’impetuoso Ruark Beauchamp, condannato a morte, un patto scellerato. In cambio di una notte d’amore, Ruark la sposerà consentendole di restare presto vedova. Ma la sorte stravolge i piani di Shanna e i due amanti, incalzati da un destino capriccioso, finiranno per inseguirsi cercando la felicità a prezzo di mille avventure.

Inizia così un libro che posso definire con una sola parola:bellissimo!!!!!!

Avevo molte aspettative su questo libro,avevo letto molti buoni commenti,su questo che è il 2° romanzo di Kathleen Woodwiss scritto agli inizi degli anni 70 ,e tutte le mie aspettative non sono rimaste deluse:è uno dei romanzi più belli che abbia mai letto,nella personale classifica dei libri della Woodwiss che fino ad ora ho letto ,questo si,a differenza degli altri che ho già commentato,lo metto allo stesso livello di “Rosa d’inverno”,il mio preferito fino adesso(ora si dividono il podio)

C’è tutto in questo romanzo,amore,passione,intrighi,avventura,e l’immancabile lieto fine.

E’ uno di quei libri di cui amo tutto,la storia,la storia d’amore tra i due protagonisti ,come nasce ,cresce e si sviluppa e i due stessi protagonisti.

Il protagonista è Ruark Beauchamp.Bhè che dire di Ruark (*__* occhi a cuore al solo pensiero) :è uno dei personaggi più belli dei libri della Woodwiss che finora ho letto ,lo metto allo stesso livello di Christopher di Rosa d’Inverno altro personaggio da sogno,mentre penso che tutti e tre i Birmingham della saga omonima,siano almeno tre gradini sotto allo splendido Ruark,con tutto che come ho già scritto negli articoli relativi sia Beau e Jeff  Birmingham erano molto affascinanti(anche Brandon per carità,ma era troppo pieno di se e focoso peri miei gusti).Ruark è bello,intelligente,appassionato,riesce a volgere ogni situazione a suo favore ,si guadagna le simpatie del padre di Shanna per il quale è finito a fare lo schiavo,e fa tutto quello che fa nel corso del libro,anche a scapito della sua stessa libertà solo per la donna che ama:Shanna.Si certo c’è da dire che spesso in questi libri gli innamoramenti son davvero molto repentini,ma diciamo che Ruark oltre ad essersi ,si innamorato di Shanna,aveva anche un conto in sospeso con lei e non aveva intenzione di cedere ed essere ingannato,appunto da maschione dominante qual è,volendo a tutti i costi ciò che avevano stipulato con il loro patto.

Passando invece al personaggio femminile,la protagonista da cui il romanzo prende il titolo,devo dire che non avevo letto giudizi molto lusinghieri su di lei.Invece a me il personaggio è piaciuto molto!Shanna non è la solita fanciullina timorosa e indifesa che diviene impavida nel corso del libro per proteggere e difendere l’uomo amato.Shanna è orgogliosa,testarda,viziata,abituata ad avere tutti gli uomini ai suoi piedi,ma a rifiutarli tutti,perchè in certo modo è anche una romantica che sogna il suo principe azzurro.E’ comunque una ricca ereditiera,ma non manca di pietà quando vede uno schiavo maltrattato ed è abile nel governare insieme a suo padre l’isola su cui vivono,preoccupandosi anche di chi è meno fortunato.Certo con Ruark è testarda ed odiosa,credevo che riuscisse a cedere molto prima all’evidenza di amarlo,cosa in effetti  evidente,ma lei non lo ammetteva,e invece le ci vorrà un po’ per esternare i suoi veri sentimenti.L’unico momento in cui l’ho odiata è quando lo ha fatto allontanare dall’isola ed è finito sulla nave dei pirati,li è stata davvero stronza(si può dire?si dai lo dico :p ),ma poi devo dire che non le è convenuto e anzi da una parte deve ringraziare Ruark se si è salvata da una brutta sorte visto che i pirati hanno rapito anche lei.Per il resto questo suo carattere ha dato vita anche a scene e battibecchi molto simpatici tra i due protagonisti e a scene indimenticabili.

Quindi come ho detto in questo libro c’è tutto,amore ,avventura ,ironia e tanto tanto altro,sono rimasta veramente colpita e soddisfatta da questa lettura che sicuramente si pone tra i miei romanzi d’amore preferiti.

Concludo con un paio di citazioni,delle frasi di Ruark,che mi hanno fatto letteralmente sciogliere per questo personaggio *_*

“Tu sei quella che ho paura di incontrare ogni giorno,e che tuttavia non mi da pace finchè non la vedo.Non ho altro al mondo oltre a te.Il tuo sorriso è il mio sole.I tuoi occhi le mie stelle.Il tuo volto,la luna.Il tuo tocco e la tua calda carezza,la mia terra e il mio cibo.”
 
 

“Non pensano mai ad altro che a far l’amore?” chiese lei lanciando loro uno sguardo di derisione.Ruark la scrutò e si affrettò a correggerla:” Non è amore quello che fanno a letto,Shanna.Non hanno imparato quella gentile arte.Soddisfano un impulso sopra quella che hanno scelto per la notte,come animali.Si credono amatori a causa del gran numero di persone che sono passate sotto di loro.Un toro può fare la stessa cosa.L’amore è quella cosa che due persone condividono.Amore vuol dire fedeltà

Al prossimo libro!!!

Annunci
Published in: on 11/01/2011 at 16:12  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://angolinodichiara.wordpress.com/2011/01/11/shanna-langolo-del-romance/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: