Bilancio Bianconero di fine anno.

Il campionato va in pausa natalizia con una Juve sempre più consapevole delle proprie capacità.Dopo l’esaltante vittoria all’ultimo secondo sulla Lazio e l’amaro pareggio ,sempre in zona Cesarini ,con il Chievo,la Juve chiude l’anno al 3° posto dietro la coppia Lazio Napoli e al Milan 1° in classifica.

In questa prima parte di campionato,iniziato con una sconfitta,la Juventus ha saputo pian piano riemergere e costruire una squadra che insieme ad altre ha detto la sua sul campo.Il campionato di quest’anno non ha un padrone unico,ma vediamo che ci sono pochissime squadre raccolte in pochi punti.E allora,pur con tutte le sue imperfezioni,proprio quest’anno la Juve deve crederci fino all’ultimo,soprattutto non avendo altri impegni infrasettimanali,vista la prematura uscita dall’Europa League,un’uscita che a me persnalmente è dispiaciuta, e cercare soprattutto di non perdere punti preziosi come è avvenuto in alcuni pareggi con Roma,Fiorentina ,Bologna e Chievo.Per quanto riguarda gli scontri “diretti” la Juventus invece è in buona media .Insieme agli ottimi inserimenti di Krasic,Quagliarella ed Aquilani,bisognerebbe cercare,nel mercato di gennaio,di apportare qualche miglioria alla squadra,soprattutto in quella zona d’attacco dove manca il goleador da 15-20 gol a stagione.

NOn so se l’anno nuovo ci porterà qualche bella sorpresa,ma quel che so è che questa rinnovata società sta lavorando bene,a fare spenti come si faceva una volta e non sbandierando ai quattro venti le intenzioni di mercato in modo da farsi prendere per il collo da tutti.

L’avvento di Andrea Agnelli ha portato nuova vita,non solo nel’ambito sportivo.

Anche dal lato del processo di Napoli,ci sono grosse novità,Andrea si è apertamente schierato con la vecchia dirigenza bianconera sotto processo e ha anche  inoltrato un esposto alla FGIC affinchè si faccia chiarezza su quanto successo nell’estate 2006,alla luce di tutto quello che è emerso dal processo,ovvero che erano tutte le società a telefonare ai dsignatori arbitrali,e anzi alcune di quelle più blasonate addirittura hanno a loro carico delle telefonate ben più pesanti di quelle imputate all’allora DG della juventus Luciano Moggi.

Ma soprattutto è emerso quanto in quell’estate è avvenuto:unprocesso farsa ai danni della squadra più blasonata del calcio italiano.

I media più importanti stanno facendo passare tutto sotto silenzio,ma questa volta noi juventini non ci stiamo.la verità dovrà,volente o no,emergere,nonostante l’ostracismo dei mass media che continuano a far finta di niente.

Come dicevo si respira aria nuova..o meglio sembra di essere tornati all’antico:infatti notizia di poco fa,l’Inter ha esonerato Benitez,l’allenatore che solo 1 settimana fa gli ha fatto vinere la coppa del mondo per club(probabilmente e me lo auguro il loro ultimo trofeo per i prossimi 50 anni)…siamo alle solite.Che sia davvero giunta l’ora e la ruota torni a girare nel verso giusto?

 

Per il momento mi godo le vacanze dal calcio per ritornare pronta a sostenere i meii colori il 6 gennaio contro il parma e poi contro il Napoli.queste due partite ci diranno,al giro di boa del girone di andata,a cosa può e vuole davvero aspirare la Juventus.Mi raccomando in gamba ragazzi!

Annunci
Published in: on 23/12/2010 at 13:17  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://angolinodichiara.wordpress.com/2010/12/23/buon-natale-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: