Rosa d’inverno – l’angolo del romance

Nord Inghilterra 1792: La giovane e bellissima Erienne Fleming vive in una piccola cittadina con suo padre ,il sindaco, e il fratello minore Farrel,rimasto menomato ad un braccio dopo un duello con lo yankee Christopher Seton. Erienne incolpa il bell’americano di tutte le loro sventure,accusandolo di aver distrutto la vita del fratello,e vede suo padre e Farrel passare i loro giorni a sperperare denaro ed ubriacarsi senza poter far nulla.
Per migliorare la loro precaria situazione finanziaria il sindaco vorrebbe dare in sposa la bella figlia a qualcuno con una borsa piena di soldi e le propone candidati uno più disgustoso dell’altro.Malgrado il suo odio,Erienne pensa che solo un uomo della bellezza di Christopher potrebbe indurla ad accettare le condizioni del padre,ma questi non ha minimamente intenzione di cedere sua figlia a Mr Seton,tanto più che gli deve anche una cospicua somma di denaro persa al gioco.Così per risolvere i suoi problemi,visto che la caparbia Erienne non si decide ad accettare nessuno dei pretendenti,decide di metterla all’asta,escludendo però da questa Seton.
Erienne viene così acquistata da un uomo che agisce in vece di Lord Saxton,il signore di Saxton Hall,maniero su cui aleggia un velo di mistero.
Molti anni prima il vecchio Lord del maniero aveva cercato di mediare nelle lotte tra inglesi e scozzesi,nelle quali si trovava coinvolto trovandosi al confine delle terre e da alcuni suoi compatrioti inglesi era stato accusato di tradimento.Una notte ,con l’inganno venne fatto uscie dal suo castello e ucciso a tradimento,mentre la moglie e i figli furono costretti alla fuga per salvarsi la vita.
Tre anni prima dell’inizio della nostra storia il giovane Lord era tornato a reclamare i suoi possedimenti,ma un misterioso incendio esploso in un ‘ala del castello,di cui furono nuovamente accusati gli scozzesi,distrusse una parte del maniero e fece credere a tutti che il Lord fosse morto. Invece Lord Saxton è vivo,zoppo e ferito,cela le sue fattezze dietro una maschera di cuoio .Quando Erienne scopre di essere stata comprata dall’individuo e si vede costretta a sposarlo mantenendo la parola data, non può non reprimere la paura che l’uomo gli provoca ad ogni suo passo.Inizia così quella che lei crede una vita da incubo,ma le maniere gentili del Lord la faranno ricredere,anche se non potendo sapere cosa cela quella terrificante maschera,il volto che gli si para davanti nei suoi sogni più intimi anche quando è tra le braccia del marito è quello bello e scanzonato dell’affascinante Christopher Seton che non perde occasione ogni qual volta la incontra di corteggiarla sfacciatamente.Nonostante l’iniziale antipatia Erienne inizia a sentir nascere in se un sentimento forte per Christopher,ma nello stesso tempo sente di essersi profondamente affezionata a suo marito che tanto ha sofferto nella vita e che sta cercando di riportare ordine e bontà nelle sue terre.
Nel frattempo un misterioso cavaliere nero si abbatte con furia facendo giustizia contro i banditi che imperversano in quelle terre rubando e uccidendo.
Chi è il misterioso cavaliere mascherato?Ha qualche legame con Lord Saxton,padrone delle terre vessate dai banditi?E Christhoper è veramente il libertino che Erienne crede?e perché il Lord si fida di lui tanto da assegnarlo come “scorta” ai balli di società a sua moglie?
Erienne dovrà mettere pian piano insieme tutti i tasselli e lottare per la sua vita e per l’uomo che ama,contro persone avide e crudeli che tiranneggiano nella contea del Nord credendo di essere immuni alla vendetta e alla giustizia.

Una bellisisma storia d’amore,una favola scritta da quella che da tutti è considerata la regina del romance,Kathleen E. Woodwiss. Premesso che questo genere di libri mi piacciono di più quando si intrecciano a personaggi storici e vicende storiche reali,qui il contesto storico non la fa tanto da padrone è solo lo sfondo in cui si svolge la vicenda,che comunque mi è piaciuta moltissimo.Una bella favola,con il bello e la bella di turno che devono lottare contro le angherie dei cattivi,per coronare il loro amore e trovare giustizia.E’ veramente una bella storia che mi ha tenuta incollata alle pagine e a ragione credo che la Woodwiss sia considerata la regina di questo genere;la sua scrittura è veramente piacevole e ben curata e le storie romantiche e avvincenti,che ci fanno soganre con personaggi indomiti e affascinanti.La giovane Erienne,ingenua,ma risoluta, che si trasforma in una donna forte per proteggere il suo amore,il tenebroso,ma fermo e gentile Lord Saxton,tanto amato dai suoi servitori,e che piano piano conquisterà l’affetto di Erienne e il bellissimo,scanzonato e passionale Christopher ,che scopriremo avere un legame “molto stretto” con il Lord :p non possono non andare ad arricchire la schiera di quegli eroi ed eroine che tanto ci fanno sognare.
E quando poi c’è il lieto fine….è sempre tutto più bello!!!

Annunci
Published in: on 28/08/2010 at 17:03  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://angolinodichiara.wordpress.com/2010/08/28/rosa-dinverno-langolo-del-romance/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...